lunedì 13 agosto 2012

Lo sfondo non esiste


Sentivo il bisogno di tirare fuori qualcosa. Un qualcosa così… insomma, di quelle robe che c’hai dentro, e più le reprimi, più crescono sane e forti, e quando le tiri fuori, sono capaci di stendere uno scaricatore di porto mentre spaccia underwear contraffatto dalla Cina.

Dovevo parlare di un manga, ne sentivo il bisogno, anche se a dire la verità c’è proprio poco da dire, ma non è colpa del manga. Mica si è fatto da solo!?

Tenetevi forte alle poltrone o su qualunque trespolo siate seduti perché oggi leggerete di un manga che i lettori hanno condotto sull’orlo del baratro senza dover ricorrere all’escamotage del torneo.

Un manga disegnato così bene, che vi verrebbe da dire QUANTOSFACCIMMAÈBELLO ma poi lo leggi e capisci che è scritto come una telenovela italiana: A CAZZO DI CANE

                                        IL CUORE DEI MANGA: BLEACH DI TITE KUBO

Se siete pigroni potreste anche guardare il video che è più o meno la stessa cosa, e lo trovate qua http://www.youtube.com/watch?v=tzwfo80IuIw