martedì 10 febbraio 2015

Spider-Man negli Avengers (?) prossimo film nel 2017



Sony Pictures Entertainment e Marvel Studios hanno annunciato che la Sony è pronta a inserire Spider-Man nell’universo Marvel.

Secondo l’accordo, il nuovo Spider-Man apparirà prima in un film Marvel (presumibilmente Captain America 3: CIVIL WAR). Dopodiché Sony Pictures rilascerà il prossimo film del suo franchise da 4 miliardi di dollari, il 28 luglio 2017; la pellicola sarà co-prodotta da Kevin Feige, dal suo team di esperti Marvel e da Amy Pascal, che ha supervisionato il lancio della saga cinematografica 13 anni fa. Insieme collaboreranno per dare all’arrampicamuri una nuova direzione artistica. Sony Pictures continuerà a finanziare, distribuire, detenere i diritti e avrà l’ultima parola sul controllo creativo dei film di Spider-Man.

Spider-Man farà la sua prima apparizione in Cap3?
Marvel e Sony Pictures stanno anche valutando l’opportunità di integrare personaggi dall’Universo Cinematografico Marvel nei prossimi film di Spider-Man.
Questa collaborazione chiude una decade di speculazione tra i fan di Spider-Man, che si chiedevano se il loro supereroe preferito avrebbe mai fatto parte degli Avengers sul grande schermo. Spider-Man è sempre stato un pilastro dell’universo a fumetti Marvel, con i suoi 50 e passa anni di storia. Ora finalmente potranno goderselo sullo schermo insieme agli altri eroi targati Casa delle Idee.


Bob Iger, Presidente e CEO di The Walt Disney Company ha dichiarato: “Spider-Man è uno dei più grandi e amati personaggi Marvel, in tutto il mondo. Siamo entusiasti di lavorare insieme a Sony Pictures per portare l’iconico arrampica muri nell’Universo Cinematografico Marvel, che ci offre l’opportunità di raccontare nuove storie e di rinnovare la crescita del franchise.

Abbiamo sempre collaborato con i migliori registi per far crescere i nostri prodotti e sviluppare i nostri personaggi. Marvel, Kevin Feige ed Amy, che ci hanno aiutato a mettere in piedi l’accordo, sono il team perfetto per produrre il prossimo capitolo di Spider-Man,” dichiara Michael Lynton, Presidente e CEO di Sony Pictures Entertainment. 
questa è la strada giusta per la saga, per la nostra azienda, per Marvel e per i fan.

Doug Belgrad, Presidente di Sony Pictures Entertainment Motion Picture Group aggiunge: “Sony Pictures e Marvel Studios condividono l’amore per i personaggi dell’universo ragnesco ed hanno una lunga e performante storia di lavoro in tandem. Questo nuovo livello di collaborazione è il modo perfetto per spingere la storia di Peter Parker nel futuro.

Kevin Feige
Sono emozionato di poter lavorare fianco a fianco con i miei amici della Sony Pictures insieme ad Amy Pascal per produrre il nuovo film di Spider-Man,” dice il Presidente dei Marvel Studios Kevin Feige. “Amy ha avuto a che fare con la realizzazione su pellicola di uno dei personaggi più amati al mondo. Il coinvolgimento Marvel darà sfogo a una continuità creativa e autentica che i fan pretendono dall’Universo Cinematografico Marvel. Sono eccitato anche all’opportunità di far apparire Spider-Man nei film Marvel, è quello che tutti desideravamo, anche i fan, da tanti anni.


Quindi nuovo rilancio per il franchise di Spider-Man, e nuovo cast: Andrew Garfield non interpreterà più i panni dell'Uomo Ragno al cinema e per ora si vocifera che Logan Lerman potrebbe sostituirlo. Se mantengono la deadline entro il 2017 questo sarà il terzo Spider-Man sul grande schermo nell'arco di una decade.

1 commento:

  1. Ora devono solo metterci Dylan O'Brien come Peter e per me hanno vinto (quasi) tutto (se è ancora la sony a comandare chissà che regista prendono).

    RispondiElimina