Passa ai contenuti principali

Dragon Ball Z Full Color

In tanti mi avete domandato cosa fossero questi libroni di Dragon Ball che avrete visto in fanpage, perciò mi sono deciso a raccomandarveli, facendo un piccolo excursus !


Qualche anno fa l'editore nipponico Shueisha, ha dato alle stampe una versione tankobon del manga DragonBall, ricolorato sul finire degli anni 2000, e pubblicato fino ad allora solo online ed incompleto. 
Viz Media (la "sussidiaria" americana di Shueisha e non solo) ha deciso di riproporre per il pubblico americano questa versione del manga di Akira Toriyama, divisa per saghe, partendo dalla porzione di storia che ha più successo negli USA, e cioè Dragon Ball Z. 


Un team di esperti coloristi ha preso le tavole originali del sensei Tori, le ha completamente ripulite e basandosi sulle colorazioni originali ha rifatto da zero tutto il manga. 
La resa grafica è incredibile, e le pagine lucide fanno risplendere i colori usati. 
Ancora oggi le tavole sono fresche e accattivanti, e il formato più grande, 
simile a quello dei comic book, esalta tutto lo stile del disegno. 

Un confronto fra la versione tankobon giapponese full color,
e le stesse pagine colorate in quadricomia da Akira Toriyama
nella Perfect Edition, pubblicata anche in Italia da Star Comics

PRO:
- Il formato maggiore rispetto all'edizione giapponese permette di apprezzare meglio il disegno
- La lingua inglese lo rende comprensibile 
- I primi tre volumi sono l'intera saga dei Saiyan

CONTRO:
- Non sappiamo se Viz Media continuerà la pubblicazione dei volumi successivi


Insomma, se volete leggere Dragon Ball come non l'avete mai fatto prima, ora è il momento giusto!
L'unico dubbio rimane nel resto della pubblicazione, 
però acquistando questi tre volumi avrete comunque una saga completa ;) 
Io ve la straconsiglio e sotto vi lascio i link per acquistarla :3


Compralo qui ;)


Commenti

  1. Caverna, secondo te arriverà in mano alla Star Comics?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah... Star comics fece un tentativo con l'Anime Comics di DragonBallZ e si fermarono alla saga dei saiyan... il nostro pubblico non è tanto ricettivo a quel tipo di prodotto... però chissà essendo questo il manga originale ma a colori...

      Elimina
    2. A gennaio uscirà la prima saga del manga originale a colori pubblicata da star comics,non vedo l ora di averla tra le mani!

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Silver Star di Jack Kirby, Renoir

Un'ottimo fumetto del grande Jack

SPIDER-MAN WEEK! PARTECIPA AL CONCORSO!

Per celebrare l'uscita del film The Amazing Spider-Man parte la SPIDER-MAN WEEK! Ogni giorno un video dedicato al mondo dell'Uomo Ragno, live streaming su Youtube, recensioni, curiosità e infinite un piccolo concorso con il quale vincere un albo in lingua originale di ULTIMATE SPIDER-MAN! Ma non quelle porcate che Panini allega ai mensili per svuotare il magazzino! Un trade paperback di USM: i primi 7 albetti della serie raccolti in un solo volumone! Clicca per gli appuntamenti giornalieri da non perdere!!

Il finale di Dragon Ball GT

Quando nella seconda metà degli anni ’90 Akira Toriyama e il suo editor Fuyuto Takeda iniziarono a progettare il finale del manga di Son Goku e i suoi amici, Dragon Ball era una macchina fabbrica-soldi che non poteva certo interrompersi così, da un giorno all’altro. Se da una parte il sensei Toriyama si sarebbe fermato per una sua precisa volontà, tutte le altri parti che componevano il merchandise di Dragon Ball sarebbero andate avanti, fra cui: pupazzetti, giochi di carte, videogames, e ovviamente serie animate. Ecco come Dragon Ball farà i VERI soldi La TOEI ANIMATION non poteva assolutamente permettersi di perdere una così ricca filiera lavorativa, e pensarono subito a un sequel per le avventure dei Saiyan: Dragon Ball GT . Una side story che ci mostra cosa sarebbe successo se i nostri eroi avessero continuato ad usare le Sfere del Drago , vero leitmotiv, e a mio parere, vere protagoniste della storia a cui danno appunto il nome, ma su questo punto ci tor