Passa ai contenuti principali

COSE CHE NON SAI SU DRAGON BALL #1

...o per meglio dire: Cose che Akira Toriyama ha inventato recentemente per colmare i buchi di trama e cercare di far filare liscio Dragon Ball! Oggi parliamo di Majin Bu e Bibidi!!


Come ha fatto Bibidi a creare Majin Bu? Qual è il processo? Quali sono gli ingredienti?

Nel manga Kaioshin afferma che Bibidi l'ha creato, ma la verità è che l'essere chiamato "Bu", non è una creatura del mago malvagio, ma esiste sin dalla notte dei tempi! Ha vissuto fra scorribande e lunghi periodi di letargo. Durante le ripetizioni di questo ciclo di vita ha assorbito la malvagità degli abitanti dell'universo, diventando sempre più maligno. Bibidi conosceva a stento la formula per liberarlo dal suo lungo letargo. Poiché il Bu che conosciamo adesso, quello pacioccone, è il risultato di diversi cambiamenti occorsi nell'arco degli anni, non è chiaro se tornerà al suo ciclo vitale di attività-lunghi letarghi.

tratto da un'intervista al maestro Toriyama su Saikyo Jump del 2 Maggio 2014

Commenti

  1. Che grandissimo paraculo che è Toriyama...
    Si "ricorda" di dirci le cose con vent'anni di ritardo ahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diamo risposte per colmare buchi... creando altri buchi

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Silver Star di Jack Kirby, Renoir

Un'ottimo fumetto del grande Jack

SPIDER-MAN WEEK! PARTECIPA AL CONCORSO!

Per celebrare l'uscita del film The Amazing Spider-Man parte la SPIDER-MAN WEEK! Ogni giorno un video dedicato al mondo dell'Uomo Ragno, live streaming su Youtube, recensioni, curiosità e infinite un piccolo concorso con il quale vincere un albo in lingua originale di ULTIMATE SPIDER-MAN! Ma non quelle porcate che Panini allega ai mensili per svuotare il magazzino! Un trade paperback di USM: i primi 7 albetti della serie raccolti in un solo volumone! Clicca per gli appuntamenti giornalieri da non perdere!!

Il finale di Dragon Ball GT

Quando nella seconda metà degli anni ’90 Akira Toriyama e il suo editor Fuyuto Takeda iniziarono a progettare il finale del manga di Son Goku e i suoi amici, Dragon Ball era una macchina fabbrica-soldi che non poteva certo interrompersi così, da un giorno all’altro. Se da una parte il sensei Toriyama si sarebbe fermato per una sua precisa volontà, tutte le altri parti che componevano il merchandise di Dragon Ball sarebbero andate avanti, fra cui: pupazzetti, giochi di carte, videogames, e ovviamente serie animate. Ecco come Dragon Ball farà i VERI soldi La TOEI ANIMATION non poteva assolutamente permettersi di perdere una così ricca filiera lavorativa, e pensarono subito a un sequel per le avventure dei Saiyan: Dragon Ball GT . Una side story che ci mostra cosa sarebbe successo se i nostri eroi avessero continuato ad usare le Sfere del Drago , vero leitmotiv, e a mio parere, vere protagoniste della storia a cui danno appunto il nome, ma su questo punto ci tor