Passa ai contenuti principali

CIVIL WAR RECENSIONE SENZA SPOILER

Più di qualsiasi altro film di supereroi, Civil War mette sotto torchio gli uomini e le donne per i quali dovremmo essere grati. Il popolo esige che questi eroi diano un’occhiata alla devastazione che si lasciano alle spalle. Il popolo vuole indietro la sicurezza che sente di aver perso. Non importa quante volte hanno salvato la Terra: prima della loro comparsa non esistevano minacce superumane.

Gli Avengers in questo film dovranno fare i conti col prezzo delle loro azioni. Forse la loro esistenza è davvero un problema e non un beneficio, un tema che Joss Whedon ha evidenziato nei suoi due film sul supergruppo, in fondo Civil War è un vero e proprio sequel agli eventi di Age of Ultron.



Il popolo però ha dimenticato, o forse non ha mai saputo che un supereroe per essere tale deve scendere a compromessi: proteggere il luogo che chiamiamo casa comporta dei rischi e delle rinunce. Quante cose ha sacrificato Captain America più degli altri? Relazioni personali, la possibilità di una vita normale, anche una semplice vacanza è impossibile da programmare per un superumano.

Dopo quasi una decade di eroi che svolazzano attorno il pianeta, che ridacchiano in compagnia e si teletrasportano da un mondo all’altro, questo è il primo vero approccio umano al gruppo di superumani.

La più grande battaglia del film non è quella fisica con le classiche botte da orbi. La più grande battaglia è quella ideologica, e va dalla pellicola al pubblico e torna indietro: quanta libertà un uomo dovrebbe avere?


Continua e finisce nel video su Youtube 

Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Silver Star di Jack Kirby, Renoir

Un'ottimo fumetto del grande Jack

Cavernadiplatone è pro o contro gli spoiler?

Stavolta l'editoriale del lunedì lo sostituisco con il video spezzone di cavernadirepostone , che ha già tagliato e montato tutto il mio discorso sugli spoiler, di cui appunto volevo farne un articolo.

ATTACK ON TITAN NON È STATO TRASMESSO?

Durante la trasmissione dell'episodio 14 di Shingeki no Kyojin: The Final Season in Giappone, c'è stata un'interruzione per informare i cittadini di un terremoto. L'episodio non è stato ripreso e neanche ritrasmesso. NHK ha inizialmente fatto sapere che avrebbero fornito ulteriori informazioni sulla riprogrammazione dell'episodio. La cosa ha avuto ripercussioni anche sul Simulcast internazionale, e verosimilmente lo avrà anche su quello italiano il cui orario è previsto alle 08:00 su VVVVID e nel corso della giornata anche su Amazon Prime Video. Nelle ultime ore NHK ha fornito una nuova programmazione: L'episodio 14 interrotto durante la trasmissione verrà trasmesso in Giappone il 21 marzo alle 16:10 (ore italiane) sul canale NHK. A seguire verrà mandato in onda l'episodio 15 alle 16:34 (ore italiane). In pratica, potremo vedere due episodi di seguito domenica prossima.