Passa ai contenuti principali

ANIMALI FANTASTICI E DOVE TROVARLI TOP 3

Ho voluto stilare una mia personale classifica degli animali fantastici che ho adorato di più dopo la visione del film, ve li mostro in successione prendendo le descrizioni direttamente dal libro originale Gli animali fantastici: dove trovarli.


TERZO POSTO
Occamy

L'Occamy è diffuso in Estremo Oriente e in India. Creatura bipede piumata con il corpo di serpente, l'Occamy può raggiungere i quattro metri e mezzo di lunghezza. Si nutre soprattutto di topi e uccelli, ma a volte anche di scimmie. L'Occamy è aggressivo nei confronti di tutti coloro che gli si avvicinano, soprattutto in difesa delle sue uova, dal guscio fatto dell'argento più puro e liscio

SECONDO POSTO
Asticello / Bowtruckle

Il Bowtruckle è una creatura custode degli alberi che si trova soprattutto nell'Ovest dell'Inghilterra, nella Germania del Sud e in alcune foreste della Scandinavia. È immensamente difficile da riconoscere, essendo piccolo (l'altezza massima è di venti centimetri) e apparentemente fatto di corteccia e legnetti, con due piccoli occhi marroni. Il Bowtruckle, che si nutre di insetti, è una creatura pacifica e profondamente timida, ma se l'albero nel quale vive è minacciato è noto che balza sul taglialegna o sul fitochirurgo che cerca di danneggiare la sua casa e tenta di cavargli gli occhi con le lunghe dita puntute. Un'offerta di porcellini di terra placherà il Bowtruckle abbastanza a lungo da consentire al mago o alla strega di rimuovere un po' di legno da bacchetta dal suo albero.

PRIMO POSTO
Snaso

Lo Snaso è una bestia inglese. Soffice, nera e dotata di un lungo muso, questa creatura sotterranea ha una predilezione per tutte le cose luccicanti. Gli Snasi vengono spesso allevati dai Goblin per scavare nel profondo della terra in cerca di tesori. Benché lo Snaso sia gentile e anche affettuoso, può rivelarsi devastante nei confronti delle proprietà di un mago e non dovrebbe mai essere tenuto in casa. Gli Snasi vivono in tane fino a sei metri di profondità e danno alla luce da sei a otto piccoli per cucciolata.

Trovo questi mostriciattoli adorabili. Questa TOP 3 la trovate anche in forma di video qua sotto:



Commenti

Post popolari in questo blog

Silver Star di Jack Kirby, Renoir

Un'ottimo fumetto del grande Jack

MENTRE L'ITALIA LITIGA LA FRANCIA FA

Le influenze della cultura giapponese, filtrata dal tubo catodico di Mediaset hanno irrigimentato una generazione intera di futuri narratori, che di fronte al media fumetto non hanno trovato altro sfogo che fare IL MANGA. Ex-Tract , scritto da Domenico Guastafierro e disegnato da Alfredo Postiglione Sono anni che si dibatte sulla validità di questo "manga italiano", o "macaroni manga" come dicono i giapponesi stessi, che se con un occhio ci guardano con malcelata superbia, con l'altro in stile Marotta ci spronano a creare attraverso concorsi come il Silent Manga Audition. Presentazione del lavoro di Elena Vitagliano per lo SMA La Francia è da sempre grande divoratrice di fumetti giapponesi (anche più degli italiani) e negli ultimi anni ha trovato anche una nuova strada per fare manga, che non fosse solo il raccontare le proprie radici con quelle tecniche. Tony Valente che stringe tra le mani un poster del suo manga RADIANT Dopo l'uscita di Capitan Albator

SPIDER-MAN WEEK! PARTECIPA AL CONCORSO!

Per celebrare l'uscita del film The Amazing Spider-Man parte la SPIDER-MAN WEEK! Ogni giorno un video dedicato al mondo dell'Uomo Ragno, live streaming su Youtube, recensioni, curiosità e infinite un piccolo concorso con il quale vincere un albo in lingua originale di ULTIMATE SPIDER-MAN! Ma non quelle porcate che Panini allega ai mensili per svuotare il magazzino! Un trade paperback di USM: i primi 7 albetti della serie raccolti in un solo volumone! Clicca per gli appuntamenti giornalieri da non perdere!!