Passa ai contenuti principali

Cos'è successo ieri notte agli Oscar?


Tutti possono sbagliare, anche una cosa così semplice come leggere cosa c'è scritto su una busta. Perché più che fissarsi sul contenuto, bastava un'occhiata all'esterno, per capire che avevano dato a Warren Beatty e Fay Dunaway la busta sbagliata.
La busta titola "Actress in leading role" e non "Best picture"
Ci hanno provato? Volevano far vincere LaLa Land di stramacchio sperando che nessuno se ne accorgesse? Difficile che succeda, anche perché le buste con i vincitori esistono in doppia copia, e le conservano Brian Cullinan e Martha Ruiz, due contabili della PricewaterhouseCoopers, la società di revisione e consulenza legale che ha gestito le buste degli Oscar negli ultimi 83 anni.
Se avviene uno sbaglio c'è la busta di riserva per controllare
"Allora è stato Warren Beatty! È ammanigliato con Chazelle!"
Peccato che Beatty quando ha aperto la busta si è ritrovato davanti una cosa diversa da quella che si aspettava, infatti balbetta, prende tempo, è visibilmente stupito. Il pubblico ha scambiato la sua perplessità con un giochino comico, ma l'attore non sapeva davvero cosa dire, così ha passato la palla a Faye Dunaway che non si è curata di capire cosa stava accadendo, e ha glissato sul contenuto della busta dicendo che il vincitore era LaLa Land. Nella busta c'era chiaramente scritto Emma Stone - LaLa Land. Eppure Kimmel se la prende solo con Beatty, come mai? Ma soprattutto fa molto più ridere che abbia vinto Moonlight, oppure no? Quante domande... così poche risposte.

L'unica risposta seria è arrivata dall'academy stessa che si è scusata con tutti (anche con Beatty)
“Ci scusiamo con Moonlight, La La Land, Warren Beatty, Faye Dunaway e gli spettatori degli Oscar per l'errore che è stato fatto durante l'annuncio del premio per il miglior film.
Apprezziamo la grazia con la quale i candidati, l'Academy, la ABC e Jimmy Kimmel hanno gestito la situazione”.
Ai presentatori era stata erroneamente data la busta della categoria sbagliata e quando ci si è resi conto dell’errore, questo è stato immediatamente corretto. Stiamo attualmente studiando come questo sia potuto accadere, e siamo profondamente dispiaciuti per quello che si è verificato.
Vabbè, questo è il fatto per com'è andato, ma io mentre vedevo la premiazione non potevo fare a meno di pensare a questa scena di Una Pallottola Spuntata 33&1/3. Grazie Oscar. Ogni anno grandi risate.

Commenti

Post popolari in questo blog

Silver Star di Jack Kirby, Renoir

Un'ottimo fumetto del grande Jack

Cavernadiplatone è pro o contro gli spoiler?

Stavolta l'editoriale del lunedì lo sostituisco con il video spezzone di cavernadirepostone , che ha già tagliato e montato tutto il mio discorso sugli spoiler, di cui appunto volevo farne un articolo.

ATTACK ON TITAN NON È STATO TRASMESSO?

Durante la trasmissione dell'episodio 14 di Shingeki no Kyojin: The Final Season in Giappone, c'è stata un'interruzione per informare i cittadini di un terremoto. L'episodio non è stato ripreso e neanche ritrasmesso. NHK ha inizialmente fatto sapere che avrebbero fornito ulteriori informazioni sulla riprogrammazione dell'episodio. La cosa ha avuto ripercussioni anche sul Simulcast internazionale, e verosimilmente lo avrà anche su quello italiano il cui orario è previsto alle 08:00 su VVVVID e nel corso della giornata anche su Amazon Prime Video. Nelle ultime ore NHK ha fornito una nuova programmazione: L'episodio 14 interrotto durante la trasmissione verrà trasmesso in Giappone il 21 marzo alle 16:10 (ore italiane) sul canale NHK. A seguire verrà mandato in onda l'episodio 15 alle 16:34 (ore italiane). In pratica, potremo vedere due episodi di seguito domenica prossima.