Passa ai contenuti principali

Cos'è andato storto con l'ultima recensione di AOT?



Ho notato i commenti negativi (pochi ma non per questo da tenere in minor considerazione) sul valore del mio contenuto per l'episodio 6. In particolare, le critiche si concentravano sulla "telecronaca" dell'episodio, e la mancanza di paralleli tra ciò che accade e ciò che esiste - nel nostro mondo.

Premetto che il mio è un metodo arcaico, ma ancora funzionante, mutuato dai tanti anni di parafrasi, traduzioni passo per passo, commento di ogni terzina (per ciò che concerne prosa e poesia) fuso col lavoro giornalistico delle riviste amatoriali che commentavano punto per punto ogni anime dal Giappone ancora inedito da noi (i vari Lodoss Magazine e fanzine tipo).


La rivista Lodoss Magazine

Inevitabilmente questo sistema l'ho assorbito, e quando mi capita di tradurre fumetti dall'inglese torna sempre utile (anche perché l'unico valido). Adotto questa tecnica, benché ritenga che chi mi segue debba in ogni caso guardare prima la puntata, per cementare meglio i concetti quando interpreto un segmento dell'anime.

Non voglio che chi mi segua guardi solo me e non l'anime, cercando una sintesi della puntata anche perché non la troverà. Io commento ciò che ritengo importante. Salto l'analisi di tante scene riempitive, o di alcuni momenti per dare enfasi ad altri. Ma se una data scena ha un riferimento interno alla storia, un parallelo, o mi smuove un sentimento, necessito di parlarne e mostrarla. Credo che questo sistema possa scontentare qualcuno, ma l'avevo già messo in conto. Spesso questa critica "leggera" è presente nel mio commento con le puntate d'azione.

Mi sembra evidente che in un manga shonen, in questo caso un anime tratto da un manga shonen, il punto di forza siano i combattimenti, ed esso non è sempre una costante citazione di qualcos'altro (e meno male aggiungerei). Le battaglie rappresentano la cifra stilistica di un autore che crea una storia d'azione. Esse sono personali, e seppur diegetiche, raccontano la mano dell'autore, non ciò che esiste nel nostro mondo; quindi è molto difficile che io riesca a incastrarle con i racconti o l'immaginario grafico noto a noi italiani. In ogni caso mi scuso con quei pochi che hanno ritenuto povero il mio ultimo contenuto.


Una pagina dello scontro tra Martello e Attacco

Ciò che diventerà questa serie di recensioni, nella sua versione aggiornata e corretta, si basa anche sulle poche ma importanti critiche al mio lavoro.

Ah, sono state mosse anche delle-non tanto velate-insinuazioni di carattere sessuale alla mia persona, ma questa è una storia per un altro post.


Commenti

  1. Detto francamente ho apprezzato l'ultima recensione come ho apprezzato le precedenti.
    Non capisco queste criticità.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Silver Star di Jack Kirby, Renoir

Un'ottimo fumetto del grande Jack

I MIGLIORI MANGA DI PIEDINI

ATTACK ON TITAN NON È STATO TRASMESSO?

Durante la trasmissione dell'episodio 14 di Shingeki no Kyojin: The Final Season in Giappone, c'è stata un'interruzione per informare i cittadini di un terremoto. L'episodio non è stato ripreso e neanche ritrasmesso. NHK ha inizialmente fatto sapere che avrebbero fornito ulteriori informazioni sulla riprogrammazione dell'episodio. La cosa ha avuto ripercussioni anche sul Simulcast internazionale, e verosimilmente lo avrà anche su quello italiano il cui orario è previsto alle 08:00 su VVVVID e nel corso della giornata anche su Amazon Prime Video. Nelle ultime ore NHK ha fornito una nuova programmazione: L'episodio 14 interrotto durante la trasmissione verrà trasmesso in Giappone il 21 marzo alle 16:10 (ore italiane) sul canale NHK. A seguire verrà mandato in onda l'episodio 15 alle 16:34 (ore italiane). In pratica, potremo vedere due episodi di seguito domenica prossima.