Passa ai contenuti principali

STEELBOX DI NARUTO ANNULLATA?

 




*EDIT dal post di Panini: per cercare di soddisfare il maggior numero di richieste di clienti terremo comunque validi tutti gli ordini fino ad un massimo di 5 copie per singolo cliente. Tutte le Steelbox acquistate in eccesso oltre le 5 copie verranno automaticamente rimborsate.
Se invece desiderate il rimborso totale del vostro ordine senza invio del prodotto potete contattarci per fare eventuale richiesta.
Nessuna modifica verrà infine effettuata al prezzo per le copie già acquistate erroneamente in sconto. Vi informiamo inoltre che la Steelbox Naruto n.1 sarà ordinabile a partire dall' 11 maggio indicativamente alle ore 10:00, come originariamente previsto. Tutti gli ordini verranno evasi a partire da questa data.


Il giorno 22 Febbraio è apparso sul sito Panini un articolo da poter acquistare, e di cui ho personalmente comprato due copie: la Steelbox di Naruto.

Le Steelbox pubblicate da Panini racchiudono in un elegante cofanetto metallizzato un volume con copertina variant (di solito sempre il numero 1 di una serie), un magnete e una cartolina a tema.

Il giorno dopo Panini pubblica questo post:



In pratica, la steelbox è stata venduta prima dell'annuncio, e Panini sta valutando cosa fare con gli ordini già ricevuti. Da una parte c'è chi su eBay sta già vendendo la pelle dell'orso prima di averlo ucciso a cifre da capogiro. Dall'altra c'è chi, come me, attende soltanto il suo prodotto da collezione per poterlo esporre a casa.

È passata una settimana da quando le copie sono state regolarmente acquistate attraverso l'unico canale di vendita disponibile - il sito panini - eppure non sappiamo ancora che fine faranno le nostre steelbox.

Il rimborso non è ammissibile, abbiamo già pagato senza infrangere alcuna regole. Per ammissione stessa di Panini la scheda è diventata attiva per un errore che non hanno saputo spiegarsi, al momento. 

Sarebbe giusto mandare le steelbox a tutti quelli che hanno comprato (e immagino sia difficile che abbiano esaurito la tiratura completa) e dare subito accesso a chi voleva comprarla e aspettava l'annuncio.

Noi siamo ancora nel limbo per sapere che fine faranno i nostri soldi.

Essendo uno dei diretti interessati, appena avrò notizie le scriverò subito sul mio blog.



Commenti

Post popolari in questo blog

Silver Star di Jack Kirby, Renoir

Un'ottimo fumetto del grande Jack

SPIDER-MAN WEEK! PARTECIPA AL CONCORSO!

Per celebrare l'uscita del film The Amazing Spider-Man parte la SPIDER-MAN WEEK! Ogni giorno un video dedicato al mondo dell'Uomo Ragno, live streaming su Youtube, recensioni, curiosità e infinite un piccolo concorso con il quale vincere un albo in lingua originale di ULTIMATE SPIDER-MAN! Ma non quelle porcate che Panini allega ai mensili per svuotare il magazzino! Un trade paperback di USM: i primi 7 albetti della serie raccolti in un solo volumone! Clicca per gli appuntamenti giornalieri da non perdere!!

MENTRE L'ITALIA LITIGA LA FRANCIA FA

Le influenze della cultura giapponese, filtrata dal tubo catodico di Mediaset hanno irrigimentato una generazione intera di futuri narratori, che di fronte al media fumetto non hanno trovato altro sfogo che fare IL MANGA. Ex-Tract , scritto da Domenico Guastafierro e disegnato da Alfredo Postiglione Sono anni che si dibatte sulla validità di questo "manga italiano", o "macaroni manga" come dicono i giapponesi stessi, che se con un occhio ci guardano con malcelata superbia, con l'altro in stile Marotta ci spronano a creare attraverso concorsi come il Silent Manga Audition. Presentazione del lavoro di Elena Vitagliano per lo SMA La Francia è da sempre grande divoratrice di fumetti giapponesi (anche più degli italiani) e negli ultimi anni ha trovato anche una nuova strada per fare manga, che non fosse solo il raccontare le proprie radici con quelle tecniche. Tony Valente che stringe tra le mani un poster del suo manga RADIANT Dopo l'uscita di Capitan Albator